Il gotha dell’angiologia italiana, in convegno a Catanzaro il prossimo 26 maggio